Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

PAS, il SINPIA si pronuncia sulla sentenza 7041 della Cassazione

Area Medico Scientifica


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


PAS, il SINPIA si pronuncia sulla sentenza 7041 della Cassazione

16/04/2013 - 14.09

La Societa' Italiana di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza ritiene opportuno esprimere il proprio parere in merito all'eco destata dalla recente sentenza n. 7041 del 20.03.2013 della Corte di Cassazione e dalle affermazioni ivi contenute circa la nozione di PAS (Parental Alienation Syndrome).

In primo luogo, al di la' dell'opportunita che l'autorità giudiziaria si sostituisca alla comunita' scientifica nel rilasciare giudizi su argomenti altamente specialistici , si ritiene che il problema relativo allesistenza o meno di una "sindrome" legata all'alienazione di una figura genitoriale venga posto in modo incongruo. Fenomeni come il mobbing, lo stalking ed il maltrattamento esistono ed assumono valenze giuridiche a prescindere dal riconoscimento di disturbi identificabili come sintomatici.

La comunità scientifica e' concorde nel ritenere che la alienazione di un genitore non rappresenti di per se' un disturbo individuale a carico del figlio ma piuttosto un grave fattore di rischio evolutivo per lo sviluppo psicoaffettivo del minore stesso. Tale nozione compare gia' nel DSM IV nel'Asse V tra i Problemi Relazionali Genitore - Figlio; e' previsto il suo inserimento nella prosdima edizione del DSM V all'interno della nuova categoria dei Disturbi Relazionali, in quanto il fenomeno origina da una patologia della relazione che include il bambino ed entrambi i genitori, ognuno dei quali porta il proprio contributo.

In secondo luogo, colpisce come la Suprema Corte abbia espresso il proprio parere senza fare riferimento ai criteri enunciati nella sentenza Cozzini (Cass. Pen. 17.09.10, n. 43786) la quale ha dettato i criteri per stabilire i criteri di scientificità di una teoria tra cui la "generale accettazione" della teoria stessa da parte della comunità di esperti. Sotto questo profilo, si sottolinea come esista una vasta letteratura nazionale ed internazionale che conferma la scientificità del fenomeno della Parental Alienation, termine questo da preferirsi a quello di PAS; negli Stati Uniti ad esempio tale costrutto ha superato i criteri fissati dai Frye e Daubert Rules per essere riconosciuti come scientificamente validi dalle competenti autorità giudiziarie.

La nozione di Alienazione Parentale e' inoltre riconosciuta come possibile causa di maltrattamento psicologico dalle Linee Guida in tema di abuso sui minori della SINPIA (2007).

La SINPIA ribadisce come sia importante adottare le precauzioni e le misure necessarie, come impongono le recenti sentenze della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, per garantire il diritto del minore alla bigenitorialita' e tutelarlo dagli ostacoli che lo possono minacciare .


Fonte: Redazione - SINPIA comunicato stampa

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia č stata letta 4874 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Adolescenti e comportamenti inspiegabili, lo psichiatra: tutto normale

Repentini cambi di umore, improvvise variazioni di programma, dichiarazioni di eterne amicizie che...

23/09/2015 - 17:11
Adolescenti e comportamenti inspiegabili, lo psichiatra: tutto normale

Rapporto sul fumo in Italia: un adolescente su cinque fumatore abituale

In Italia fuma più di un adolescente su cinque: nella fascia d’età tra i 15 e i 24...

14/07/2014 - 12.01
Rapporto sul fumo in Italia: un adolescente su cinque fumatore abituale

Statistiche del servizio 114: le emergenze che non fanno rumore - di Sara Pezzuolo

Il servizio 114 Emergenza Infanzia svolge la sua azione di aiuto nell’ambito delle emergenze che...

01/03/2014 - 11.38
Statistiche del servizio 114: le emergenze che non fanno rumore - di Sara Pezzuolo

False denunce di abuso sessuale. Tipologie di costruzione della calunnia

Nel complesso e sofferto universo delle separazioni coniugali e della frequente conflittualità...

01/10/2013 - 22.46
False denunce di abuso sessuale. Tipologie di costruzione della calunnia

La simulazione di stalking nelle vicende di separazione - di Maria Bernabeo

Con la nascita di normative specifiche sul fenomeno stalking si inizia a registrare una preoccupante...

24/07/2013 - 17.00
La simulazione di stalking nelle vicende di separazione - di Maria Bernabeo

Confronto tra protocolli e linee guida in materia di affidamento dei figli

Nell’ambito della psicologia forense spesso gli psicologi sono chiamati ad occuparsi di consulenze...

17/06/2013 - 18.05
Confronto tra protocolli e linee guida in materia di affidamento dei figli


Le Notizie piů Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Ci sono 3 commenti


16.57  di venerdì 10/05/2013
scritto da  Andrea L.
In teoria:
Il Giudice ha dignità di “Peritus Peritorum” su argomenti altamente specialistici.
La PAS non è l’alienazione di un genitore ma il disturbo individuale associato e conseguente all’alienazione di un genitore: nello sviluppo evolutivo la PAS non è dunque solo rischio per il futuro, ma tangibile danno comportamentale già dal presente.
In pratica:
Solo la Cassazione pare occuparsi di PAS; anche per quei pochi genitori in grado di permettersi di arrivarvi, i figli non saranno mai aiutati in tempo. E´ sempre troppo tardi. In Italia.


15.40  di mercoledì 24/04/2013
scritto da  Gino
sono stanco di questo commentare " politicamente corretto" che parla di genitori abusanti.
Le abusanti sono le madri nel 99,99999 periodico per cento, quindi si parli di madri abusanti, punto e basta.
Quando si parla di PAS le madri abusano, i padri NO. Questa è la realtà.

18.09  di martedì 16/04/2013
scritto da  Luigi B.
LO CAPISCE CHIUNQUE A PARTE QUELLI CHE NON VOGLIONO CAPIRE LO SANNO TUTTI A PARTE QUELLI CHE NON VOGLIONO VEDERE CHE CI SONO GENITORI CHE USANO I FIGLI, CHE RITENGONO QUEST´ ULTIMI DELLE PROPRIETA´ E CHE ESERCITANO UNA VIOLENZA PSICOLOGICA SU DI ESSI , PRIVANDOLI DALL´ AVERE LA COSA CHE QUALSIASI BAMBINO VUOLE L´ AMORE DEI PROPRI GENITORI.
CHIAMATELA COME VOLETE, QUESTA VIOLENZA E´ ASSOLUTAMENTE INACCETABILE E VANNO PUNITI I GENITORI CHE VIOLENTANO I PROPRI FIGLI, QUESTA VILONZA PSICOLOGICA E´ GRAVE QUANTO QUELLA FISICA.


1


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti č unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilitŕ civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2021 - Codice Fiscale: 97611760584