Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Enuresi notturna dei bambini. Guida agli interventi non farmacologici

Area Medico Scientifica


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Enuresi notturna dei bambini. Guida agli interventi non farmacologici

06/01/2013 - 14.13

Di recente sono state diffuse due pubblicazioni sul fenomeno dell'enuresi notturna primaria. Come sapete, bagnare il letto di notte dopo l'età di sei anni è un disturbo abbastanza comune (ca. 12% all'età di 7 anni, ca. 5% all'età di 12 anni) che spesso si risolve con il tempo. Per questa ragione il 70% dei pediatri consiglia i genitori di aspettare perché il disturbo passerà un giorno da solo. Ma spesso dopo l'età di 7-8 anni questo disturbo diventa stressante per i genitori e l'effetto negativo sull'autostima del bambino può essere notevole. Per chi deve convivere con questo disturbo la risposta di aspettare è poco sodisfacente.

Il dottore Marco Zaffanello, pediatra e nefrologo dell'Università di Verona ha appena pubblicato un libro per genitori e pediatri sul questo argomento. Il professore offre una chiaraspiegazione delle cause e offre varie soluzione. Sue conclusione sulle varie terapie farmaceutiche: poco efficaci a lungo termine;  solo il 60% dei bambini sono (partial responders) e dopo la terapie la grande maggioranza dei bambini ha una ricaduta. L'allarme notturno invece è la soluzione più efficace, senza effetti collaterali. 

Insieme a  un allenamento specifico, il problema può essere risolto in 3-4 mesi.  Un metodo molto efficace (più di 90% rimane asciutto anche dopo l'allenamento) sviluppato in  Nord Europa e disponibile in Italia da due anni è "l'allenamento Olandese" introdotto da Urifoon. 

Per informare medici e genitori, Urifoon ha pubblicato una guida  "non voglio più fare la pipì a letto" (VEDI ALLEGATO ALL'ARTICOLO)con una spiegazione in dettaglio e tanto consigli pratici. L'estratto di questa guida in Pdf è gratis e può essere richiesta sul sito ww.urifoon.it .

Cento anni fa i bambini non usavano gli occhiali. Quaranta anni fa l'acne (e le sue cicatrici) era sopportate in silenzio. Venti anni fa solo 2% dei giovani portava un'apparecchio per i denti. Anche per il problema dell'enuresi notturna oggi esistano soluzioni efficaci, basta informarsi.


Fonte: Redazione

Vedi Allegato



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 5316 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Adolescenti e comportamenti inspiegabili, lo psichiatra: tutto normale

Repentini cambi di umore, improvvise variazioni di programma, dichiarazioni di eterne amicizie che...

23/09/2015 - 17:11
Adolescenti e comportamenti inspiegabili, lo psichiatra: tutto normale

Rapporto sul fumo in Italia: un adolescente su cinque fumatore abituale

In Italia fuma più di un adolescente su cinque: nella fascia d’età tra i 15 e i 24...

14/07/2014 - 12.01
Rapporto sul fumo in Italia: un adolescente su cinque fumatore abituale

Statistiche del servizio 114: le emergenze che non fanno rumore - di Sara Pezzuolo

Il servizio 114 Emergenza Infanzia svolge la sua azione di aiuto nell’ambito delle emergenze che...

01/03/2014 - 11.38
Statistiche del servizio 114: le emergenze che non fanno rumore - di Sara Pezzuolo

False denunce di abuso sessuale. Tipologie di costruzione della calunnia

Nel complesso e sofferto universo delle separazioni coniugali e della frequente conflittualità...

01/10/2013 - 22.46
False denunce di abuso sessuale. Tipologie di costruzione della calunnia

La simulazione di stalking nelle vicende di separazione - di Maria Bernabeo

Con la nascita di normative specifiche sul fenomeno stalking si inizia a registrare una preoccupante...

24/07/2013 - 17.00
La simulazione di stalking nelle vicende di separazione - di Maria Bernabeo

Confronto tra protocolli e linee guida in materia di affidamento dei figli

Nell’ambito della psicologia forense spesso gli psicologi sono chiamati ad occuparsi di consulenze...

17/06/2013 - 18.05
Confronto tra protocolli e linee guida in materia di affidamento dei figli


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2021 - Codice Fiscale: 97611760584