Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Rignano, esclusi dal processo gli esami sui capelli: garanzie insufficienti per gli imputati

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Rignano, esclusi dal processo gli esami sui capelli: garanzie insufficienti per gli imputati

03/10/2010 - 16.23

Dal processo sui presunti abusi sessuali ai danni di 21 bambini della scuola “Olga Rovere” di Rignano Flaminio (Roma) sono stati esclusi gli esami sui capelli dei piccoli e il verbale di un sopralluogo in un casale.

Lo ha deciso il tribunale penale di Tivoli accogliendo una richiesta della difesa secondo cui quegli elementi di prova sarebbero stati raccolti in circostanze non idonee. In particolare, non faranno parte del processo gli atti relativi a una serie di esami compiuti sui capelli di alcune bambine; esami che avrebbero segnalato la presenza di tracce di benzodiazepina, un farmaco utilizzato per la cura dell’ansia e dell’insonnia.

Non solo: è stato espulso dal fascicolo del dibattimento il verbale nel quale si è dato atto del riconoscimento da parte dei bambini di un casale, in localita’ Mole D’Orciano, come ‘casa degli orrori’.

A chiedere che i due atti istruttori non facciano parte del processo sono stati i difensori degli imputati, per i quali non sono state rispettate le garanzie difensive nella materiale effettuazione degli stessi (agli stessi, infatti, non erano presenti tutte le parti processuali).

Alla fine saranno circa 440 le persone che testimonieranno al processo. Lo ha deciso il collegio giudicante, presieduto da Mario Frigenti, dopo aver esaminato le richieste formulate da pm e difensori. La prossima udienza, il 25 ottobre, vedrà salire sul banco dei testimoni cinque dei carabinieri della Compagnia di Bracciano che hanno effettuato le indagini.


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 1745 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


C'è 1 solo commento


06.16  di lunedì 04/10/2010
scritto da  Paolo
Ovviamente resta il fatto che sui capelli delle 2 bambine sono state trovate tracce di benzodiazepiene e che 8 bambini hanno riconosciuto uno dei luoghi dove avvenivano gli abusi.
Se il Giudice ha deciso di non tenerne conto "ufficialmente" è soltanto per un vizio di forma e questo non dovrebbe far "gioire" gli imputati...


1


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2021 - Codice Fiscale: 97611760584