Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Tu Sei Mio Figlio e APS Novara al tribunale minori di Milano il 13 Luglio

Le Associazioni raccontano


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Tu Sei Mio Figlio e APS Novara al tribunale minori di Milano il 13 Luglio

12/07/2010 - 09.54

Eleonora Montanari e Andrea Carta, rispettivamente delle associazioni "Tu Sei Mio Figlio Onlus" e "APS Novara Onlus" (aderenti ADIANTUM) faranno parte di ua delegazione che, con compiti diversi, manifesterà pacificamente il prossimo Martedì 13 luglio, data in cui ha inizio il processo della vicenda di Basiglio, che vide due bambini sottratti ingiustamente ai loro genitori.

In particolare, Andrea Carta sarà presente al di fuori del tribunale, mentre Eleonora Montanari assisterà all'udienza, per poi segnalare gli sviluppi con un commento di prossima pubblicazione.

Di questo fatto di cronaca, che fu seguito da tutta Italia, adesso si chiede il conto alla preside, agli insegnanti - che "segnalarono" e poi omisero la circostanza che il disegno "osè", causa di tutto, era in realtà di una compagna di classe -, l’assistente sociale e lo psicologo , accusati di violenza privata e abuso d'ufficio.

Il caso di Basiglio è l’emblema di un sistema troppo burocratico e poco umano che opera fondandosi su relazioni e perizie basate su opinioni e interpretazioni più che su fatti, e purtroppo spesso anche con velate minacce e istigazioni psicologiche, strappando i bambini alle loro famiglie. 

Nel marzo del 2008 due fratelli (di Basiglio) vengono portati via ai genitori e messi in comunità per due mesi perché la maestra scopre un disegno osé che viene attribuito alla bambina. Prima di verificare che è solo un brutto scherzo di una compagna di classe, la macchina delle valutazioni psicologiche-sociali sommarie per la “tutela” dei minori si mette in marcia sottraendo i due fratelli ai loro genitori. 

Il fenomeno in Italia coinvolge più di 32 mila bambini che vengono chiusi in comunità o affidati ad altre famiglie.  Perizie psicologiche e psichiatriche, impiegate secondo quanto risulta come uniche prove, determinano le decisioni del tribunale dei minori nell'adottare il provvedimento con la formula «urgente e provvisorio» per l'allontanamento dei minori dalle famiglie, diventano gli unici riscontri in fase iniziale: queste perizie si basano spesso non su riscontri oggettivi, ma su opinioni. 

Quasi il 77% dei minori viene allontanato per:  “metodi educativi non idonei”, “impossibilità di seguire i figli” , “inidoneità genitoriale”.  Il costo che le amministrazioni pagano, per un bambino ritenuto vittima di “abusi” si aggira intorno ai 200 euro  al giorno. 

I genitori colpiti da queste abnormità sono sempre costretti ad incontri protetti coi loro figli, e in alcuni casi è loro negato di vederli ancor prima che sia provata la loro colpevolezza. 


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 2252 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Gesif Onlus, a Trieste un nuovo centro di sostegno per i genitori separati

Anche a Trieste sarà attivo un punto di riferimento per i genitori separati, nato per tutelare i figli minori coinvolti nelle...
14/03/2017 - 09:54
Gesif Onlus, a Trieste un nuovo centro di sostegno per i genitori separati

Adiantum, il prof. Villanova nominato nuovo responsabile scientifico

Nell’assemblea del 20 gennaio tenuta a Roma presso la sala Luigi Di Liegro di Palazzo Valentini, Adiantum – Associazione di...
29/01/2017 - 11:57
Adiantum, il prof. Villanova nominato nuovo responsabile scientifico

Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

Lo scorso 7 dicembre, al Liceo Mascheroni di Bergamo, si è tenuta la seconda edizione degli anuali “Adiantum Community...
30/11/2016 - 11:48
Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

Ardea, sabato 15 apre lo sportello di consulenza familiare Adiantum

Sabato 15 ottobre alle ore 17, Adiantum – Associazione di Aderenti Nazionale per la Tutela dei Minori –...
11/10/2016 - 17:12
Ardea, sabato 15 apre lo sportello di consulenza familiare Adiantum

ADIANTUM cresce ancora nel Lazio: nuova delegazione ad Ostia e nuova sede ad Ardea

In crescita ADIANTUM nel Lazio. Il coordinatore nazionale Massimiliano Gobbi, infatti, ha annunciato l'apertura della delegazione...
05/10/2016 - 15:48
ADIANTUM cresce ancora nel Lazio: nuova delegazione ad Ostia e nuova sede ad Ardea

Sottrazioni di minore in Slovacchia: cambio di nome. Il 29/9 il tema al Quirinale

L'associazione per la tutela dei diritti dei bambini italiani sottratti illegalmente in Slovacchia cambia denominazione e obiettivi...
29/09/2016 - 12:10
Sottrazioni di minore in Slovacchia: cambio di nome. Il 29/9 il tema al Quirinale


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584