Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

La sventura di nascere maschio in Italia - di Pino Falvelli

Io penso che...


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


La sventura di nascere maschio in Italia - di Pino Falvelli

11/06/2010 - 15.41

In un Paese che si vanta di essere tra i più civili del mondo, ancora oggi nel 2010, accadono fatti simili a quelli che si verificavano nel  Medio-Evo, ma a ruoli del tutto invertiti.

Si, perché ora non sono più le donne ad essere rese schiave, bensì ma gli uomini che hanno la sventura di doversi separare dalle loro consorti.

La legge li condanna a dover lavorare per il resto dei loro giorni per lasciare il frutto dei loro sacrifici  alle proprie ex le quali, puntualmente, ottengono figli, casa coniugale e fino ai 3/4  dello stipendio del  malcapitato di turno.

Con la scusa di tutelare i minori e di assicurare lo stesso tenore di vita alle donne (e agli uomini, no ?), i  Magistrati impongono una vera e propria “rendita vitalizia”, senza che gli uomini possano assolutamente sottrarsi. Questo anche quando la donna è in possesso di redditi propri accertati e documentati che gli consentirebbero di  auto mantenersi,  e persino quando lei  NON INTENDE LAVORARE, PUR AVENDONE TUTTE LE POSSIBILITA’.

Non ha alcuna importanza se è la donna a chiedere la separazione e neppure se è  lei ad abbandonare un minore ed il tetto coniugale  per cambiare il percorso della sua vita, dopo 25 anni di matrimonio e senza alcun preavviso. Non importa neppure se è  evidente e documentato  che lei ha chiesto la separazione con  scopi  economici-patrimoniali e con lapalissiana “complicità”  di taluni legali “senza scrupoli”; tanto lei  riuscirà, comunque, ad ottenere ciò che vuole.

Il suo malcapitato consorte  sarà costretto a lasciare la sua casa coniugale ed andare a vivere in affitto - quando se lo può permettere, altrimenti dovrà rivolgersi alla CARITAS e dormire in auto  o sotto i ponti -   e dovrà  lavorare per consegnare lo stipendio a lei .

Ma è questa la giustizia ???

Quale  Paese civile è l’ Italia se consente di ridurre “IN  SCHIAVITU’ “ chi ha avuto la sfortuna di nascere di sesso maschile ???

I politici e le Istituzioni ne prendano atto, e tolgano al più presto alle donne l’interesse economico-patrimoniale di chiedere le separazioni  (4 separazioni su  5  vengono chieste dalle donne, ci sarà pure un motivo…).

Trovino il sistema per obbligare i giudici ad essere più attenti e meno superficiali ed a  rispondere dei provvedimenti emessi. Facciano in modo da  eliminare tutti gli “interessi” che ruotano intorno alle separazioni ed ai divorzi (CTU, CTP, Psicologi, Legali senza scrupoli, ecc., ecc.).

Evidentemente nessuno vuole  fare  una riforma del genere ed è per questo che auspico la nascita di un  nuovo  “Movimento Politico”,  completamente indipendente da  tutti gli attuali partiti, che possa portare in  Parlamento, in modo serio ed obiettivo (senza favorire l’uno o l’altro sesso) le problematiche connesse al “dramma sociale” delle separazioni.

I separati in Italia sono circa 8 milioni, uomini e donne, i quali costituiscono una grande forza  per combattere le ingiustizie senza distinzioni di sesso (gli attuali partiti non vogliono far torti al cosiddetto sesso debole per non perdere  voti. Addirittura vengono creati Ministeri e nr. verdi  per tutelare le sole donne – vedasi il 1522). Alla faccia della giustizia e delle Pari Opportunità !!!!


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 2851 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


La storia di Pasquale: dopo 8 anni non vedo e non sento i miei figli

E' passato un altro anno, e la mia situazione non cambia, ma peggiora,  e tutto questo...

07/04/2019 - 10:23
La storia di Pasquale: dopo 8 anni non vedo e non sento i miei figli

False accuse di abuso sessuale, effetti della calunnia. Come si distrugge una persona

La mia ex, di nazionalità straniera, che ho amato alla follia e dalla cui relazione è nata una...

09/03/2017 - 12:40
False accuse di abuso sessuale, effetti della calunnia. Come si distrugge una persona

Loris. Tutti gli uomini sono violenti.... tranne il marito della Panariello

Depositate le motivazioni della sentenza di condanna per Veronica Panarello (dalla Redazione...

14/02/2017 - 18:19
Loris. Tutti gli uomini sono violenti.... tranne il marito della Panariello

Quando indagine ISTAT fa rima con bufala. Ogni 25 novembre

"....Sono 3 milioni e 466mila in Italia le donne che hanno subito stalking da parte di qualcuno...

25/11/2016 - 11:06
Quando indagine ISTAT fa rima con bufala. Ogni 25 novembre

Le pari opportunità sono impari, e questo non favorisce le pari opportunità tra genitori - di Ed

Negli utlimi giorni ho fatto una ricerca accurata sulla questione delle "pari...

29/09/2016 - 14:57
Le pari opportunità sono impari, e questo non favorisce le pari opportunità tra genitori - di Ed

La difesa della violenza a sesso unico. Quello che succede oggi viene pianificato da tempo

In un recente articolo di Fabio Nestola ADIANTUM, in relazione all'attività di moral...

04/04/2016 - 11:45
La difesa della violenza a sesso unico. Quello che succede oggi viene pianificato da tempo


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Ci sono 2 commenti


20:34  di domenica 17/04/2016
scritto da  Aldo R.
Si, quello che lei afferma è tutto vero, ma vale solo se ci sono i figli. Quindi è sufficiente non fare figli.

20.34  di venerdì 11/06/2010
scritto da  Lidia R.
Complimenti all´ autore! E´ una vergogna che oggi possano accadere certe cose. Per fortuna c´ è chi ha il coraggio di denunciare questi fatti. Purtroppo, non serve a nulla perchè i politici sono impegnati in ben altre cose ed i giudici continuano a fare come meglio gli aggrada, senza mai essere messi difronte alle loro responsabilità. Da madre non posso tollerare che le donne hanno ancora il coraggio di fare le vittime in TV, sui giornali, etc.. Oggi le vere vittime sono gli uomini, ma non hanno la forza ed il coraggio di creare un movimento come quello femminista che è riuscito ad avere una serie di privilegi a scapito dei poveri mariti e dei figli. I responsabili dovrebbero sempre pagare tutti i danni che fanno.Umini è giunta l´ ora di svegliarvi e di fare unione per difendere la vostra dignità e quella dei vostri figli.


1


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584