Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Pedofilia: in autunno inizia l´indagine della Santa Sede sul clero irlandese

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Pedofilia: in autunno inizia l´indagine della Santa Sede sul clero irlandese

31/05/2010 - 22.07

Comincera' in autunno la ''Visita apostolica'', ovvero l'indagine della Santa Sede per cercare di riorganizzare e ''purificare'' la Chiesa irlandese, travolta dallo scandalo della pedofilia. Nell'annunciare la decisione, il papa chiede la collaborazione di tutti, vescovi e preti irlandesi, al lavoro che faranno i quattro incaricati, un cardinale inglese, un cardinale americano e due arcivescovi irlandesi.


I quattro si dovranno occupare di indagare sulla vita della Chiesa in quattro arcidiocesi irlandesi: si tratta del card. Cormac Murphy O'Connor, arcivescovo emerito di Westminster, per l'arcidiocesi di Armagh; del card. Sean Patrick O'Malley, arcivescovo di Boston, per l'arcidiocesi di Dublino; di mons. Thomas Christopher Collins, arcivescovo di Toronto, per l'arcidiocesi di Cashel and Emly; di mons. Terrence Thomas Prendergast, Arcivescovo di Ottawa, per l'arcidiocesi di Tuam. A loro si aggiungerano altri cinque visitatori : l'attuale arcivescovo di New York, Timothy Dolan, che avra' il compito di setacciare i seminari; per i religiosi e le religiose, l'incarico e' stato dato al redentorista Joseph Tobin, al gesuita Gero Mc Laughlin e due suore, madre Haron Holland ( a lungo capoufficio della Congregazione vaticana per gli istituti di vita consacrata) e a madre Mairin Mc Donagh, canonista e irlandese. ''Tutte personalita' di altissimo profilo'', ha commentato padre Federico Lombardi, portavoce vaticano, nel presentare ai giornalisti la decisione papale.

 
PAPA DIMISSIONA VESCOVO IRLANDESE IN AFRICA - Continua la linea dura contro i religiosi peccatori: il Vaticano ha ''dimissionato'' un vescovo irlandese, mons. Richard Antony Burke, 61 anni, titolare della diocesi di Benin City in Nigeria, accusato di avere relazioni sessuali con ragazze minorenni e di concubinato. Il Papa, si legge nel bollettino della Sala stampa vaticana, ha ''accettato la rinuncia del presule'' in base al canone 401, comma numero 2 (ovvero non per motivi di eta', del Codice di diritto canonico.

Fonte: ANSA

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 1220 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584