Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

19 Marzo, DŽAuria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


19 Marzo, DŽAuria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

19/03/2017 - 12:20

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori che oggi non potranno avere con sè i propri figli "Non disperate, abbiate fiducia e continuate a lottare perchè i diritti trionfino", esordisce. "Penso", agginge D'Auria, "anche a quei bambini che non possono festeggiare questo giorno con il loro papà per colpa di un sistema che consente, senza una severa punizione, atti di ostruzionismo che rimangono impuniti. Ma penso anche a quei figli abbandonati dai quei padri dominati da egoismo ed immaturità".

"Non esistono motivi per cui uno dei due genitori debba prevalere sull’altro a discapito dei figli, se davvero li si ama. Cosa c’è di più importante al mondo che possa prevaricare la volontà dei bambini di vivere con gioia questa giornate?. Seppure siano trascorsi undici anni dall'entrata in vigore della legge sull’affidamento condiviso – conclude D’Auria – continuo a non concepire come si possa anteporre il proprio interesse a quello dei loro figli. Di certo, iIl bambino non ha mai fatto e mai farà questa scelta spontaneamente, perché per lui esiste solo il desiderio di vivere con i suoi genitori".

"A quanto pare, l'Italia non è pronta per una festa dei genitori, senza distinzione di ruoli", afferma Alessio Cardinale, Portavoce Nazionale di ADIANTUM e co-estensore, insieme agli altri membri dell'Associazione romano-napoletana, del DDL n. 2421 depositato in Senato. "una festa collettiva costringerebbe, per via culturale, a condividere i problemi derivanti dai propri ruoli all'interno della famiglia, e favorirebbe, anche nelle scuole - possibili laboratori di supporto genitoriale - la diffusione di un dibattito civile tra madri e padri. Questo terreno di confronto è osteggiato accuratamente da quelle lobbies economiche che si arricchiscono grazie ad un sistema che favorisce la conflittualità a discapito della vera mediazione".

"Infatti - continua Cardinale - alcune aree ben individuate dell'avvocatura, e lo abbiamo visto proprio di recente, appoggiano smaccatamente quella magistratura di merito che è sorda rispetto alle istanze della Società Civile, e che applica le stesse prassi ante Riforma, boicottando di fatto una legge dello Stato. Riteniamo che queste associazioni forensi abbiano maggiori responsabilità della stessa Magistratura nella diffusione del concetto di falso condiviso, avendo effettuato negli ultimi undici anni decine e decine di seminari e convegni dove sono intervenuti molti giudici e dove si è cercato di favorire in tutti i modi l'applicazione del domicilio prevalente, ossia dello strumento che ha permesso ai magistrati di aggirare la legge n. 54/2006 ed ha consentito un aumento esponenziale del conflitto tra ex coniugi e del business che ne deriva".


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 446 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


19 Marzo, DŽAuria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, DŽAuria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Ingiustizia continua su Gabriella Maffioletti: in Appello confermata inspiegabile condanna per diffamazione

Non accenna a diminuire l'attacco politico-giudiziario su Gabriella Maffioletti, nota paladina della...

21/11/2016 - 15:28
Ingiustizia continua su Gabriella Maffioletti: in Appello confermata inspiegabile condanna per diffamazione

DDL sul Condiviso, DŽAuria: ci aspettiamo atti ostili, come a Bergamo sul Registro bigenitoriale

"Esprimo ferma convinzione", dichiara Francesco D´Auria, segretario nazionale...

29/09/2016 - 12:04
DDL sul Condiviso, DŽAuria: ci aspettiamo atti ostili, come a Bergamo sul Registro bigenitoriale

Storie di figli contesi e di genitori senza scrupoli, mentre i giudici stanno a guardare

L'estate delle vacanze è appena terminata, ma dai social e dai quotidiani cominciano ad arrivare i...

02/09/2016 - 15:50
Storie di figli contesi e di genitori senza scrupoli, mentre i giudici stanno a guardare

Roma, esposto contro i servizi sociali. La madre: nessuno provi a fermarmi, non ho ancora finito

Roma. Quattro anni di inattività, superficialità e maleprassi, ed un figlio vittima di PAS diventato un "caso...

23/06/2016 - 19:01
Roma, esposto contro i servizi sociali. La madre: nessuno provi a fermarmi, non ho ancora finito


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2017 - Codice Fiscale: 97611760584