Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

Le Associazioni raccontano


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

30/11/2016 - 11:48

Lo scorso 7 dicembre, al Liceo Mascheroni di Bergamo, si è tenuta la seconda edizione degli anuali “Adiantum Community Awards”, un momento di confronto tra legali, psicologi e genitori separati riguardo alle tematiche inerenti la tutela dei minori,

Tre gli argomenti, tra gli altri, trattati quest'anno: “Il ruolo dei servizi sociali nella gestione dei minori”, “L’attuale attuazione della Legge sull’affido condiviso” e il “Fenomeno dell’alienazione parentale”.

La giornata si è conclusa con la consegna di targhe simboliche a persone, genitori, associazioni e/o enti che si sono distinti nel corso dell’anno per aver compiuto azioni nello spirito della mission di Adiantum a cui “Minori in Primo Piano Onlus” (associazione ospitante) aderisce.

Il programma della giornata è stato fittissimo: alle 15 l’apertura dei lavori con il saluto di Francesco D’Auria, segretario nazionale Adiantum. A seguire gli interventi di Giacomo Rotoli, presidente dell'Associazione, sulle “Attività svolte da Adiantum in ambito nazionale”; poi è stato il turno di Sarah Viola, giudice onorario del tribunale dei minori di Brescia, che è intervenuta sul “Ruolo dei Servizi nella gestione dei minori in ambito civile e penale”, ed a seguire Carlo Piazza, esperto in diritto di famiglia e membro del gruppo legislativo di Adiantum, che ha parlato di “Affidamento condiviso a 10 anni dalla sua introduzione”.

Infine, pregevoli gli interventi di Marcello Adriano Mazzola, esperto in diritto civile e minorile (“Alienazione parentale”) e di Massimiliano Gobbi, coordinatore nazionale Adiantum, che si è occupato anche della premiazione finale.

 

 


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia č stata letta 1026 volte


Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Gesif Onlus, a Trieste un nuovo centro di sostegno per i genitori separati

Anche a Trieste sarà attivo un punto di riferimento per i genitori separati, nato per tutelare i figli minori coinvolti nelle...
14/03/2017 - 09:54
Gesif Onlus, a Trieste un nuovo centro di sostegno per i genitori separati

Adiantum, il prof. Villanova nominato nuovo responsabile scientifico

Nell’assemblea del 20 gennaio tenuta a Roma presso la sala Luigi Di Liegro di Palazzo Valentini, Adiantum – Associazione di...
29/01/2017 - 11:57
Adiantum, il prof. Villanova nominato nuovo responsabile scientifico

Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

Lo scorso 7 dicembre, al Liceo Mascheroni di Bergamo, si è tenuta la seconda edizione degli anuali “Adiantum Community...
30/11/2016 - 11:48
Un successo gli Adiantum Community Awards 2016 di Bergamo

Ardea, sabato 15 apre lo sportello di consulenza familiare Adiantum

Sabato 15 ottobre alle ore 17, Adiantum – Associazione di Aderenti Nazionale per la Tutela dei Minori –...
11/10/2016 - 17:12
Ardea, sabato 15 apre lo sportello di consulenza familiare Adiantum

ADIANTUM cresce ancora nel Lazio: nuova delegazione ad Ostia e nuova sede ad Ardea

In crescita ADIANTUM nel Lazio. Il coordinatore nazionale Massimiliano Gobbi, infatti, ha annunciato l'apertura della delegazione...
05/10/2016 - 15:48
ADIANTUM cresce ancora nel Lazio: nuova delegazione ad Ostia e nuova sede ad Ardea

Sottrazioni di minore in Slovacchia: cambio di nome. Il 29/9 il tema al Quirinale

L'associazione per la tutela dei diritti dei bambini italiani sottratti illegalmente in Slovacchia cambia denominazione e obiettivi...
29/09/2016 - 12:10
Sottrazioni di minore in Slovacchia: cambio di nome. Il 29/9 il tema al Quirinale


Le Notizie pių Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti č unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilitā civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2017 - Codice Fiscale: 97611760584