Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Latina, sgomberata la casa dei papā separati. Gobbi: via gli abusivi, vigileremo

In Primo Piano


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Latina, sgomberata la casa dei papā separati. Gobbi: via gli abusivi, vigileremo

02/12/2015 - 17:33

Via gli abusivi dalle case dei papà separati. La vicenda che avevamo già segnalato alo scorso Settembre ha trovato finalmente il suo epilogo. Proprio in queste ore, infatti, Carabinieri e Polizia hanno sgomberato le abitazioni al numero civico 3 di via Scipione L'Africano.

I fatti - Nove mesi fa, due dei tre appartamenti costati 200mila euro alle casse comunali erano stati occupati abusivamente. In un'abitazione si era introdotta una famiglia di origine rom con figli piccoli composta da un componente della famiglia Di Silvio (già nota alle forze dell'ordine). Per entrare avevano spaccato i vetri in piena notte, spaventando gli altri inquilini del palazzo.

Singolare l'altra occupazione: non è stato registrato alcun segno di scasso tanto che i residenti avevano ipotizzato che la persona all'interno aveva ricevuto direttamente le chiavi dell'appartamento.

Oggi, finalmente, le operazioni di sgombero. Alcuni residenti segnalano le difficoltà incontrate dalle forze dell'ordine dalle 9.30 di questa mattina: pare, infatti, che la famiglia rom abbia posto resistenza in svariate maniere, ma la determinazione degli operatori di polizia ha avuto successo. 

Le due abitazioni sono state messe in sicurezza, e alle finestre sono state apposte delle grate di ferro per impedire ulteriori atti illegali.

"Gli sgomberi non sono mai semplici", afferma Francesco Passaretti, comandante della Polizia locale di Latina, "ma noi avevamo gli atti esecutivi dato che i ricorsi al TAR, da parte degli occupanti, erano stati respinti. Chi stava dentro ha fatto le proprie rimostranze, non voleva uscire dagli appartamenti. Poi hanno desistito ed è stato possibile proseguire con l'allontanamento coatto".

"Una vittoria della legge contro la prepotenza di gente senza scrupoli", sostiene Giacomo Rotoli, presidente di ADIANTUM, "e una piccola/grande vittoria anche per la nostra associazione, che per prima ha denunciato quanto stava accadendo sotto gli occhi delle Istituzioni locali. Un sentito ringraziamento va alle forze di polizia, giacchè le operazioni di sgombero nascondono sempre rischi per l'incolumità degli operatori".

Secondo Massimiliano Gobbi, consigliere delegato ADIANTUM per il Lazio, "non è stato semplice ottenere questo risultato. Ci siamo spesi tutti con impegno affinchè questo sopruso, commesso ai danni di fasce deboli della popolazione quali sono i papà separati, cessasse. Adesso è la volta buona per procedere con un bando comunale ed affidare le case ai destinatari previsti dal Comune. Noi, ovviamente, continueremo a vigilare, gli abusivi siano avvisati".


Fonte: Redazione

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia č stata letta 2553 volte

Francesco Passaretti della Polizia Locale
Francesco Passaretti della Polizia Locale



Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


26 associazioni di genitori separati chiedono al Governo Conte le dimissioni di Spadafora: il testo

La pazienza è finita. Questa, in sintesi, la presa di posizione di numerose...

07/04/2019 - 14:53
26 associazioni di genitori separati chiedono al Governo Conte le dimissioni di Spadafora: il testo

Dalla L. 54/2006 ai nuovi disegni di legge di modifica del Condiviso. Agire anche sul fronte penale

Di ALESSIO CARDINALE* - Sono trascorsi ormai più di dodici anni dalla entrata in vigore della legge n....

15/09/2018 - 00:53
Dalla L. 54/2006 ai nuovi disegni di legge di modifica del Condiviso. Agire anche sul fronte penale

Aumentano i casi di maestre che maltrattano gli alunni. Eppure nessun allarme, nessun caso mediatico

È quanto riportano le agenzie: dall’inizio dell’anno sono 16 le donne sospese dal...

12/03/2018 - 11:09
Aumentano i casi di maestre che maltrattano gli alunni. Eppure nessun allarme, nessun caso mediatico

Lo sciacallaggio mediatico del Manifesto e la crociata femminista della Romanin - di Fabio Nestola

A leggere certa roba viene il voltastomaco. 

Ormai, nel dilagante...

09/08/2017 - 07:09
Lo sciacallaggio mediatico del Manifesto e la crociata femminista della Romanin - di Fabio Nestola

AIAF si indigna per le linee guida di Brindisi, Orlando risponde: lavoriamo per il Condiviso

Oh, ecco com’è stata recepita dal Ministro la vibrante protesta AIAF.....Il MIUR riconosce che...

02/05/2017 - 13:34
AIAF si indigna per le linee guida di Brindisi, Orlando risponde: lavoriamo per il Condiviso

Linee sul Condiviso nei tribunali, si aggiunge Salerno. ISTAT ammette il flop: chi lo dice ad AIAF?

L’ISTAT pubblica un’analisi dei dati emergenti dalla giurisprudenza 2005/2015, ed ammette la...

11/04/2017 - 11:51
Linee sul Condiviso nei tribunali, si aggiunge Salerno. ISTAT ammette il flop: chi lo dice ad AIAF?


Le Notizie pių Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti č unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilitā civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584