Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Trecate (NO), 21 Novembre: Tracce di Futuro, il diritto dei bambini di crescere nella propria famiglia

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Trecate (NO), 21 Novembre: Tracce di Futuro, il diritto dei bambini di crescere nella propria famiglia

09/11/2015 - 17:53

Il prossimo Sabato 21 novembre 2015, presso la Sala delle Feste di Villa Cicogna, a Trecate (NO), si svolgerà il seminario denominato "Tracce di Futuro - Il diritto dei bambini di crescere nella propria famiglia".

L'evento trae spunto da un dato di realtà: oggi la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York, 20 novembre 1989) è ancora straordinariamente attuale e in gran parte non attuata. È necessario che venga conosciuta e praticata perché il nostro futuro, costituito dalle nuove generazioni, diventi il miglior futuro possibile.

Oggi molte famiglie chiedono aiuto perché sono in difficoltà nel vivere l’avventura educativa con i propri figli ed hanno sempre più bisogno di un supporto per crescerli. Diventa dunque prioritario offrire forme di sostegno alle responsabilità genitoriali per tutte le famiglie e, in particolare, per quelle più fragili.

Oggi per chi lavora nei servizi sociali, sanitari, educativi e scolastici è importante imparare a sostenere i legami familiari, perché in questo modo si ha la possibilità di tutelare il diritto dei bambini a crescere, in ogni situazione in cui sia possibile, con i propri genitori. Oggi questa strada richiede a professionisti e servizi di affinare le capacità di ascolto sia dei bambini che delle loro famiglie, così come i processi collaborativi, mobilitando tutte le risorse formali e informali, pubbliche e private. A questi temi è dedicata l’evento, frutto di un percorso attuato dall'Associazione "Tu sei mio figlio Onlus" di Galliate (NO - aderente ADIANTUM), dai servizi sociali del C.I.S.A. Ovest Ticino di Romentino (NO), e della ricerca effettuata a cura di Roberto Cardaci e Gaetano Baldacci che ha portato alla pubblicazione, nel 2015, del volume "Piemonte allontanamento zero" per le edizioni Ananke.

Tutto ciò è anche esito del lavoro di quindici anni sul territorio per dare voce alle nuove generazioni, attuato da progetti quali Starebenestaremale e Senza Casco.

 

Tracce di Futuro: il programma

 

8.30 - 9.00 accoglienza e iscrizioni

 

9.00 - 9.15 saluto di Enrico Ruggerone, sindaco di Trecate e di Lorenzo Miazzo, presidente del C.I.S.A. Ovest Ticino

 

9.15 -10.45 question time, interventi sollecitati da:

Angela Caldarera, psicologa e dottore di ricerca, consulente di “Tu sei mio Figlio Onlus”,

i bambini e le bambine delle classi 3 B e 3 C della scuola primaria “Don Milani”,

Augusto Ferrari, Assessore alle Politiche sociali, della famiglia e della casa (Regione Piemonte),

Gian Luca Vignale, Consigliere Regione Piemonte,

Roberto Cardaci, sociologo, ricercatore e presidente dell’Associazione “Cresco a Casa”,

Gaetano Baldacci, assistente sociale e mediatore, funzionario della Direzione della Coesione Sociale della Regione Piemonte,

Eleonora Montanari, presidente “Tu sei mio Figlio Onlus”, Galliate (NO), 

Laura Cottafavi, assistente sociale, responsabile di P.O. “Area Servizi – Territorio” C.I.S.A. Ovest Ticino, Romentino (NO), 

Anna Caprino, assistente sociale “Area Specialistica Minori e Famiglia”, C.I.S.A. Ovest Ticino, 

Marco Bricco, regista, formatore, Compagnia Unoteatro, Torino

Grazia Fallarini, pedagogista, C.I.S.A. Ovest Ticino, Romentino (NO)

 

10.45 - 11.00 coffee break a cura del “Comitato Genitori STH”di Galliate (NO)

 

11.00 - 13.00 question time …continua

 

13.00 - 13.30 Happy rights hour… l’aperitivo dei diritti scambio, domande e risposte di tutti i partecipant.

 

L’accesso è libero e gratuito fino al raggiungimento della capienza della sala. Per gli assistenti sociali sono stati richiesti 4 crediti formativi. Per essere certi della partecipazione, inviare scheda di iscrizione compilata (IN ALLEGATO A MARGINE DELL'ARTICOLO) in ogni sua parte a Grazia Fallarini, C.I.S.A. Ovest Ticino, mail: ragabam8@gmail.com - Tel 348 035 4633.

Nel corso dell’evento sarà possibile contribuire alla raccolta fondi per il progetto “Nodi” in favore delle persone fragili del territorio, con il sostegno di Fondazione Cariplo, in collaborazione con Fondazione Comunità del Novarese Onlus.


Fonte: Redazione

Vedi Allegato



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 1702 volte


Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584