Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Interrogazione del Sen. De Eccher sulle sottrazioni di bambini dalle proprie famiglie

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Interrogazione del Sen. De Eccher sulle sottrazioni di bambini dalle proprie famiglie

02/02/2011 - 17.02

Il Senatore De Eccher ha presentato una interrogazione parlamentare (Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-04472) al Ministro della Salute in merito alla preparazione dei consulenti tecnici di ufficio e degli operatori sociali che si occupano di minori.

L'interrogazione, a ben vedere, trae spunto da alcune vicende familiari che hanno fatto risaltare, anche nelle cronache nazionali, altrettante decisioni dubbie intraprese dal tribunale dei minori di Trento. E' di questi giorni, infatti, la denuncia di una madre verso gli operatori di una comunità, i quali si sarebbero macchiati di maltrattamenti verso un bambino ospitato nella struttura.

Ecco il testo dell'atto parlamentare:

 

- Al Ministro della salute.

- Premesso che:  sono sempre più frequenti i casi di minori che vengono allontanati dalle famiglie a seguito di provvedimenti giudiziari del Tribunale per i minorenni;

determinanti per le decisioni del Tribunale, assunte in assenza di contraddittorio, sono le perizie predisposte da psichiatri e psicologi dei servizi sociali sulla "capacità genitoriale";

considerato che all'interrogante risulta che in provincia di Trento si siano verificati numerosi casi di allontanamento di minori dalle loro famiglie sulla base di dette perizie, molte delle quali sono state aspramente criticate dai genitori interessati;

preso atto che a giudizio dell'interrogante l'allontanamento di un minore dalla famiglia dovrebbe essere la soluzione estrema, salvi i casi di maltrattamenti o, peggio, di abusi,

l'interrogante chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza di quali siano le qualifiche di coloro i quali svolgono l'attività di consulente tecnico d'ufficio in provincia di Trento e se dette qualifiche siano state sottoposte a verifica e, in caso affermativo, da parte di chi;

se risulti che siano previsti corsi di aggiornamento per coloro i quali svolgono attività di consulente tecnico d'ufficio e, in caso affermativo, a cura di quale ente;

se risulti un elenco aggiornato dei consulenti tecnici d'ufficio che svolgono la loro attività in provincia di Trento.


Fonte: senato.it

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 2903 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


C'è 1 solo commento


11.34  di giovedì 03/02/2011
scritto da  dadtux
Perchè il senatore De Eccher non completa la sua interrogazione chiedendo al Ministero se la manipolazione affettiva dei figli da parte di un genitore contro l´altro viene correttamente considerata come un grave abuso psicologico? Infatti se l´alienazione genitoriale è un abuso, sarebbe ovvio aspettarsi una azione di protezione dei minori. Invece in tutta Italia questo accade assai di rado.

E quando i servizi sociali agiscono a protezione del minore manipolato, succede il finimondo mediatico. Provi il senatore, ad esempio, a controllare su Google e Youtube la rassegna stampa sul caso McCarty.


1


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2022 - Codice Fiscale: 97611760584