Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Caso Scazzi, lo sfogo della mamma di Sarah

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Caso Scazzi, lo sfogo della mamma di Sarah

20/01/2011 - 20.24

"Se solo mi avesse ascoltato quando le dicevo di non frequentare Sabrina". A parlare è Concetta Serrano, mamma di Sarah Scazzi, la ragazza di 15 anni uccisa il 26 agosto scorso, che in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera affida il suo sfogo dopo mesi di silenzio. In carcere, accusati di omicidio, sono detenuti Michele Misseri e sua figlia Sabrina. Ma non si è ancora fatta completa luce sulla morte della giovane.

Chi ha ucciso Sarah? Michele Misseri, nelle innumerevoli testimonianze rese e poi smentite, ha sempre accusato la figlia Sabrina. Pochi giorni fa, però, si è avuta notizia che l'uomo avrebbe scritto due lettere alle sue figlie, Sabrina e Valentina. Secondo l'accusa, le missive sarebbero il frutto di pressioni fatte sull'uomo per convincerlo di parlare dell'innocenza della cugina di Sarah.

Di questo, ne è convinta anche Concetta Serrano. "Stanno facendo a Michele quello che hanno fatto a me, questa è la verità. Lo stanno condizionando in un abbraccio mortale, non lo fanno respirare, lo vogliono annullare, come fecero con me quando fingevano di sostenermi - dice la donna parlando della famiglia Misseri (Concetta Serrano è sorella di Cosima Serrano, moglie di Michele, ndr) -  Fanno pressione su di lui per fargli dire che Sabrina è innocente". E aggiunge: " E sono brave... Penso a quello che successe a me, mi avevano talmente plagiato che ero arrivata a sospettare di mio marito". "Vede - conclude Concetta - c'è un'enorme differenza tra me e mia sorella Cosima. Per lei una figlia è da difendere qualunque cosa faccia, per me se una figlia commette un errore è da mettere davanti alle sue responsabilità".

Nonostante tutto, Cosima sarebbe disposta a perdonare. "Misericordia per chi confessa le sue trasgressioni", dice al Corriere della Sera citando un precetto dei Testimoni di Geova. In cambio del perdono, nel caso le venisse chiesto dalla sorella Cosima, chiede "la verità" sul delitto.


Fonte: Skytg24.it

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 1659 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584