Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol Class Action
[ ]

Mantova, bambina appena nata trovata dentro la lavatrice. E´ viva

News e Comunicati Stampa


Imposta Adiantum come pagina iniziale Stampa l'articolo Invia l'articolo per Email Aggiungi ai Preferiti


Mantova, bambina appena nata trovata dentro la lavatrice. E´ viva

10/10/2010 - 17.09

Sta bene la neonata salvata dai carabinieri che l'hanno trovata nascosta nel cestello della lavatrice, avvolta da panni sporchi. La mamma, 32 anni,  l'aveva partorita nell'agriturismo alle porte della città dove abita col marito da alcuni mesi. L'uomo ha però chiamato i soccorsi quando ha visto che la donna perdeva troppo sangue. Quando i medici sono arrivati nella loro casa, della neonata non c'era traccia. La donna stava sotto la doccia ed è rimasta muta quando i medici le hanno chiesto di dire dov'era la bimba.

Mihaela Cristea, rumena, è stata portata in ospedale. Poco dopo, i carabinieri che hanno cercato proprio dappertutto, hanno aperto anche la lavatrice e tolto i panni, scoprendo la piccola che un'ambulanza è arrivata di corsa  a prendere con la culla termica.

Oggi, il giorno dopo, la bambina sta bene. E in ospedale arrivano già tante telefonate di persone che si sono commosse e hanno chiesto di poter adottare la neonata o comunque di poterla aiutare. Per ora, la mamma si sta riprendendo dal drammatico post parto. Il padre, Viorel Cristea,  invece, nella cella di sicurezza dei carabinieri, ha tentato il suicidio. Ed è controllato a vista.

Dietro lo sconvolgente susseguirsi degli avvenimenti, c'è la vita drammatica di una donna che si prostituiva ancora nei giorni scorsi, incinta di nove mesi, sui viali intorno alla città e che era stata rapinata e picchiata da un falso cliente.


Fonte: lagazzettadimantova.it

Non ci sono allegati per questa notizia



Torna indietro

Questa Notizia è stata letta 2749 volte
Delegazioni
Dona ad Adiantum

Notizie Correlate


Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

Una nutrita schiera di associazioni e organizzazioni a tutela dei diritti civili della famiglia, a seguito...

07/04/2019 - 11:01
Il DDL 735 e il voltafaccia politico del M5S: 26 organizzazioni chiedono le dimissioni di Spadafora

DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Il percorso del DDL Pillon in Parlamento si rivela meno facile di quanto non potesse sembrare. Anche...

15/09/2018 - 08:52
DDL 735, confronto acceso nella maggioranza. Cosa bolle in pentola? E soprattutto, cosa chiede il M5S?

Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Un breve articolo compare il 15 aprile sul portale Studio Cataldi, sempre molto utile per dottrina ed...

13/04/2017 - 11:08
Non solo Italia. In Spagna una deriva giudiziaria discrimina economicamente i mariti

Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

Ieri sera in prima serata su Rai 2 nella trasmissione "Nemo – nessuno escluso", il Dott....

14/04/2017 - 21:20
Adiantum, Nestola in Tv su Rai2: «6 milioni di uomini vittime di violenza»

19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Francesco D’Auria, Segretario nazionale Adiantum, lancia un appello a tutti i genitori...

19/03/2017 - 12:20
19 Marzo, D´Auria: undici anni dal Condiviso ed ancora ostruzionismi. Cardinale: riflettiamo sul sistema

Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali

Interpellanza al Presidente del Consiglio, da parte del deputato Emanuele Scagliusi (M5S) in materia di...

21/11/2016 - 15:55
Scagliusi al Governo: modificare il trattato Aja sulle sottrazioni internazionali


Le Notizie più Lette


Inserisci un commento Inserisci un commento


Non ci sono ancora commenti


La redazione si riserva di eliminare o correggere i commenti ritenuti offensivi, volgari e volutamente provocatori

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Adiantum manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584