Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

In Primo Piano



Lecce: Maria Cristina Conte querela il giudice minorile Maria Rita Verardo

Genitori "processati" sommariamente senza alcun contraddittorio, fascicoli segretati per mesi, istanze inspiegabilmente rifiutate e ostruzionismo di molti assistenti sociali verso le pressanti richieste di padri e madri che non vedono i propri figli. Il tutto "condito" da tempi giudiziari lunghissimi, pause interminabili tra una udienza e...
08/08/2010 - 02.03

Lecce: Maria Cristina Conte querela il giudice minorile Maria Rita Verardo

Genitori che uccidono. L´irragionevole natura di un atto contro-natura - di Alessio Cardinale

L’uccisione dei tre bimbi italoamericani scatena legittimi rancori popolari, ma impone anche una riflessione. L'omicidio di un bambino – e peggio ancora di un neonato – per mano di un genitore è un gesto così violento che è impossibile giustificarlo. Se poi avviene per mano della madre, la sua...
06/08/2010 - 16.49

Genitori che uccidono. L´irragionevole natura di un atto contro-natura - di Alessio Cardinale

Quella famiglia distrutta dalle false accuse e dai lunghissimi tempi della giustizia

Di Stefano Zecchi. Un errore giudiziario si può sem­pre commettere. Le conseguenze sono drammatiche ma c’è chi ha il coraggio di comprendere le cau­se dell’errore e perfino di giustifi­carlo. Ciò che però è assolutamen­­te inaccettabile, ciò che appare co­me una...
05/08/2010 - 14.22

Quella famiglia distrutta dalle false accuse e dai lunghissimi tempi della giustizia

15enne violenta una disabile di 14. Sotto accusa la comunità per minori che lo ospitava

Le comunità per minori (o case famiglia, in gergo) sembrano essere sempre più sotto l'occhio del ciclone. Nate sotto la spinta di un un business fiorente (200 euro al giorno di sole rette, per ciascun bambino, pagate dagli enti locali), esse non riescono a garantire, nella maggioranza dei casi, gli standard minimi di sicurezza per i minori...
04/08/2010 - 19.41

15enne violenta una disabile di 14. Sotto accusa la comunità per minori che lo ospitava

L´odissea giudiziaria di Ivo Costamagna "socialista per sua stessa ammissione"

Di Alessio Di Carlo. Ivo Costamagna è un politico di razza, che da molti anni porta avanti iniziative di supporto ai genitori separati in difficoltà, con un impegno sfociato nel disegno di legge della Regione Marche - recentemente riproposto - denominato “norme a sostegno dei genitori separati in situazione di...
03/08/2010 - 10.51

L´odissea giudiziaria di Ivo Costamagna

Treviso: nella casa famiglia Opera PJ gli schiaffi erano la regola, anche per un nonnulla

Presi a schiaffi per un nonnulla. Costretti a subire umilianti punizioni per ore. E poi insultati e sbeffeggiati. Vittime degli abusi, ancora una volta, minorenni di una struttura protetta a Treviso. Sette i ragazzini, di età compresa tra gli otto e i 14 anni, allontanati dal centro dell’associazione di volontariato «Opera Pj» di strada...
01/08/2010 - 15.39

Treviso: nella casa famiglia Opera PJ gli schiaffi erano la regola, anche per un nonnulla


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584