Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

In Primo Piano



I magistrati non vogliono il processo breve, ma lo usano volentieri per loro stessi

Il Processo Breve non lo vogliono assolutamente. Lo considerano nefasto e ultranegativo. Però per sè stessi lo hanno rivendicato. Chi? I magistrati. Quattro anni al massimo. È il processo disciplinare per i magistrati di fronte al Csm. Nel 2006 sono stati fissati termini categorici per le fasi del giudizio delle toghe. E se non vengono...
28/02/2012 - 15.53

I magistrati non vogliono il processo breve, ma lo usano volentieri per loro stessi

La crisi riduce i posti di lavoro, ma la magistratura arresta anche chi non ha un soldo

E' di questi giorni la diffusione di una statistica impietosa: nonostante la crisi economica abbia determinato migliaia di licenziamenti, chi ha perso il posto di lavoro, e si trova nella condizione di genitore (padre) separato, rischia seriamente l'arresto o, nella migliore delle ipotesi, i domiciliari. Colpisce il contrasto tra la difficile situazione...
26/02/2012 - 22.24

La crisi riduce i posti di lavoro, ma la magistratura arresta anche chi non ha un soldo

A Mediaset va in onda il buon senso, ma niente viene concesso senza pagare un prezzo

A Mediaset, in seconda fascia, un gradito "secondo tempo" di una trasmissione a tema (Matrix)  che riprende un discorso interrotto la scorsa primavera. Tutti abbiamo visto gli amici di sempre Vezzetti, Timperi, Sabatinelli e Adornato - impegnati a rappresentare egregiamente una larga fetta di italiani - e i soliti "tecnici" (Cavallo,...
23/02/2012 - 09.50

A Mediaset va in onda il buon senso, ma niente viene concesso senza pagare un prezzo

Torino. Morire di separazione, di assistenti sociali e di casa famiglia

Gliene avevano già sottratti due, di figli, avuti da un precedente matrimonio e che adesso hanno 14 e 15 anni. Se prima erano stati resi orfani di genitori in vita, adesso l'obiettivo definitivo del tritacarne assistenti sociali/tribunale dei kinori ha cinicamente raggiunto il suo scopo: i ragazzi sono "formalmente e umanamente" orfani di...
17/02/2012 - 14.37

Torino. Morire di separazione, di assistenti sociali e di casa famiglia

Piaccia o no, sulla responsabilita  civile delle toghe bisogna fare i conti con la EU

Di Tommaso Edoardo Frosini - Sul tema della responsabilità dei giudici bisogna fare i conti con la giurisprudenza comunitaria. Piaccia oppure no. Partiamo da un punto fermo. Il 24 novembre 2011, ponendo termine a una procedura per infrazione promossa dalla Commissione europea, la Corte di Giustizia ha condannato la Repubblica italiana a...
12/02/2012 - 16.24

Piaccia o no, sulla responsabilita  civile delle toghe bisogna fare i conti con la EU

Passa la responsabilita civile dei giudici. 261 voti contro 211, la norma ora al Senato

A sorpresa, il governo è stato battuto sull'emendamento del leghista Gianluca Pini (ricordate ?) che prevede la responsabilità civile dei magistrati. I voti a favore sono stati 261, e 211 i contrari. Nonostante il Governo aveva espresso parere contrario, l'emendamento è passato con larga maggioranza.

Passa la responsabilita civile dei giudici. 261 voti contro 211, la norma ora al Senato



Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584