Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

Cronache dai tribunali



La crociata anti-Bongiorno sconfina nel ridicolo. La Pignotti e la bruttezza del riccio

La crociata anti Bongiorno sconfina nel ridicolo, le critiche impazzano in rete e in certi casi raggiungono vette di alta comicità. Una certa signora Pignotti, in un blog che fa della sua bruttezza e di un nome ridicolo ("ricciocorno schiattoso") il suo insuccesso (magari un giorno soddisferemo anche la fame di notorietà della sua...
28/05/2015 - 17.55

La crociata anti-Bongiorno sconfina nel ridicolo. La Pignotti e la bruttezza del riccio

I nuovi poveri, uno schema generale con storie molto diverse: i padri separati

Fino a qualche anno fa erano soprattutto gli immigrati, gli anziani soli, i disoccupati e alcuni giovani senza famiglia e senza lavoro a chiedere aiuto alla Caritas per sopperire ai bisogni di prima necessità, come ad esempio l’alimentazione ed il vestiario. Da poco tempo, però, la situazione è molto cambiata, con l’aumentare...
04/05/2015 - 16.14

I nuovi poveri, uno schema generale con storie molto diverse: i padri separati

Cambia la responsabilita civile dei giudici, ANM fa i capricci per la perdita dei privilegi?

Passa anche alla Camera la responsabilità civile dei magistrati, con 251 voti favorevoli e 114 fra contrari ed astenuti; il passaggio definitivo, è legge.

Continuano tuttavia le accanite proteste corporative, le stesse che hanno affettuosamente accompagnato tutto l’iter legislativo.
26/02/2015 - 10.10

Cambia la responsabilita civile dei giudici, ANM fa i capricci per la perdita dei privilegi?

Bomba a Milano: vietata la discriminazione fra padre e madre - di Fabio Nestola

Prima o poi doveva succedere: un collegio giudicante ha detto che la legge è uguale per tutti. Di più: ha detto che in tribunale deve prevalere il principio di non discriminazione, principio apparentemente ovvio ma - l’esperienza insegna - tra i più disattesi nel nostro Paese.

Non...
16/02/2015 - 13.00

Bomba a Milano: vietata la discriminazione fra padre e madre - di Fabio Nestola

Vittime di violenza domestica: tra ONU e Consiglio Europeo, chi ha ragione?

Torna ancora d’attualità il tema della violenza domestica come prima causa di morte.

Una donna uccisa ogni due giorni, ogni tre giorni, ogni 65 ore … gli slogan si accavallano.

In tutto il mondo gli uomini che perdono la vita sono una larga maggioranza,
31/01/2015 - 11.43

Vittime di violenza domestica: tra ONU e Consiglio Europeo, chi ha ragione?

Al tribunale di Roma si va avanti per inerzia standardizzata: un caso concreto

di FABIO NESTOLA - Veniamo all’analisi dell’ennesimo atto che ci lascia perplessi, la relazione di un Consulente Tecnico d’Ufficio.

Si tratta di un’analisi critica dei provvedimenti, a prescindere dal genere dei soggetti coinvolti.

Al doppio scopo di rendere irriconoscibili i...
26/01/2015 - 19.01

Al tribunale di Roma si va avanti per inerzia standardizzata: un caso concreto


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584