Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

Cronache dai tribunali



Politiche 2013, ecco le impegnative che il Comitato Stati Generali chiede ai candidati

Già lo scorso 21 gennaio, a Roma, alcuni rappresentanti del mondo dell’associazionismo familiare avevano presentato alla Stampa ed alle forze politiche presenti le proprie proposte in vista delle imminenti elezioni.

In quella occasione Fabio Nestola, Portavoce del Comitato Scientifico SGGF (Stati Generali sulla...
06/02/2013 - 20.39

Politiche 2013, ecco le impegnative che il Comitato Stati Generali chiede ai candidati

Sentenza CEDU, attenti a cantar vittoria troppo presto. I minori ancora ai margini del diritto

Nella generale euforia per la sentenza di Strasburgo (che ha sanzionato lo Stato Italiano per non aver consentito ad un genitore separato di poter instaurare una relazione stabile con la propria figlia) intervengono alcune voci fuori dal coro.

Viva soddisfazione per il provvedimento. Molto meno, però, per le...
01/02/2013 - 08.51

Sentenza CEDU, attenti a cantar vittoria troppo presto. I minori ancora ai margini del diritto

Il Garante Infanzia e Adolescenza esclude i portatori di interesse e non affronta i veri problemi

Recentemente, a Roma, il Garante dell'Infanzia e dell'Adolescenza organizzava un convegno che, sulla carta, avrebbe dovuto rappresentare un punto di svolta nella materia cara a milioni di italiani. Il tema previsto per l’incontro - La tutela dei minori nei conflitti familiari Proposte operative - sembra sia stato affrontato...
23/01/2013 - 08.56

Il Garante Infanzia e Adolescenza esclude i portatori di interesse e non affronta i veri problemi

In casa famiglia (con rischio di adozione) anche se ha il padre. Grazie ad una perizia discutibile

Per decisione di una psicologa, dopo 2 anni di casa famiglia, a Milano una bambina rischia di finire in affidamento nonostante il padre abbia ampiamente dimostrato di essere una persona più che degna e amorevole.

Per colpa di un esaurimento nervoso della ex compagna, la bambina è finita in casa famiglia; a nulla...
06/01/2013 - 14.58

In casa famiglia (con rischio di adozione) anche se ha il padre. Grazie ad una perizia discutibile

Brindisi. Se ad un genitore si preferisce la casa famiglia, lo Stato muore

Può uno Stato "morire dentro", nell'osservanza rigida di una logica economica ? La risposta è positiva, se si conosce bene la vicenda di Francesco Cellie da Tuturano (Brindisi) e di suo figlio, che oggi non ha ancora varcato la soglia di una scuola a causa della malagiustizia familiare italiana. 

Brindisi. Se ad un genitore si preferisce la casa famiglia, lo Stato muore


ANFI Emilia e ADIANTUM presentano un documento sulla situazione della giustizia minorile

ANFI Emilia Romagna e ADIANTUM hanno presentato nei giorni scorsi il "Documento sulla situazione della Giustizia minorile in Emilia-Romagna". Oltre a stigmatizzare diversi punti critici che già nel corso del 2011 sono stati portati alla luce da ANFI e da numerose associazioni di genitori, la missiva ha avuto anche lo scopo di sollecitare un passo...
11/12/2012 - 11.11

ANFI Emilia e ADIANTUM presentano un documento sulla situazione della giustizia minorile


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584