Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

INFOLEGAL


InfolegalInfolegal è la newsletter dedicata agli avvocati che si occupano di famiglia e tutela dei diritti civili. Iscriviti, e riceverai gratuitamente, con cadenza bisettimanale, aggiornamenti e articoli relativi al mondo dell'Avvocatura nazionale e internazionale.

Richiedi la newsletter

Immobili e Truffe: assegnazione casa coniugale - di Ennio Alessandro Rossi*

Il caso che andiamo ad analizzare pone l'accento su un problema spinoso: quello dei diritti di terzi non trascritti ma comunque opponibili. Uno di questi è il diritto di abitazione del coniuge separato con prole sulla ex casa coniugale. La Cassazione con varie pronunce ha stabilito che, in caso di separazione o divorzio, al genitore...
12/04/2010 - 22.57

Immobili e Truffe: assegnazione casa coniugale - di Ennio Alessandro Rossi*

Assegnazione della casa solo ai figli dei genitori della cui separazione si discute

la Corte di Cassazione (sent. n.20688/07) si è espressa in materia di assegnazione della casa familiare, riconfermando la finalità dell’istituto ed escludendo che su detta assegnazione possa incidere il fatto che, ad uno dei coniugi divorziati, sia nato un figlio da un’unione successiva.

Assegnazione della casa solo ai figli dei genitori 

della cui separazione si discute


Stato di bisogno e pagamento in ritardo assegno mantenimento - di Alessandro Gazzea*

Il fatto che sia stata dedotta (e non contestata) una situazione economica avente i caratteri dell’indigenza e che i pagamenti relativi al mantenimento dei figli minori siano stati comunque, pur se in ritardo, corrisposti al coniuge assegnatario, sono circostanze idonee ad escludere la volontà del genitore tenuto al pagamento di non voler assolvere ai propri...
09/04/2010 - 15.02
Stato di bisogno e pagamento in ritardo assegno mantenimento - di Alessandro Gazzea*

La psicologia della testimonianza nell’audizione minorile - di Massimiliano Mancini*

Spesso sorge l’esigenza di ascoltare la deposizione di un minore per varie finalità e con vari coinvolgimenti emotivi da parte del fanciullo, che può essere, a seconda dei casi, semplice testimone di un fatto generale di cui non ne è coinvolto oppure testimone di un grave abuso o addirittura vittima.
05/04/2010 - 22.31

La psicologia della testimonianza nell’audizione 

minorile - di Massimiliano Mancini*

Venute meno le ragioni del diritto di abitazione, la casa torna in comproprietà

Commento e sentenza. Di Teresa Lagreca. La statuizione relativa alla casa coniugale, disposta in sede di separazione, perde efficacia con il passaggio in giudicato della sentenza di cessazione degli effetti civili del matrimonio anche se con tale decisione nessun provvedimento sia stato adottato al riguardo.
04/04/2010 - 09.18

Venute meno le ragioni del diritto di abitazione, la casa torna in comproprietà

Il figlio maggiorenne che rifiuta un lavoro inadeguato non perde il mantenimento

Cass. Sez. I, 12 gennaio 2010, n. 261, pres. Luccioli, rel. Giancola. L´obbligo dei genitori di mantenere i figli, di cui all´articolo 148 c.c., non termina ipso facto al raggiungimento della maggiore età da parte di questi ultimi, ma perdura finché il figlio non abbia conseguito l´indipendenza...
01/04/2010 - 20.09

Il figlio maggiorenne che rifiuta un lavoro inadeguato non perde il mantenimento


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584