Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

INFOLEGAL


InfolegalInfolegal è la newsletter dedicata agli avvocati che si occupano di famiglia e tutela dei diritti civili. Iscriviti, e riceverai gratuitamente, con cadenza bisettimanale, aggiornamenti e articoli relativi al mondo dell'Avvocatura nazionale e internazionale.

Richiedi la newsletter

L´interruzione giudiziaria dei rapporti familiari, tema sempre attuale - di B. Aprile

Premessa: l'autorità giudiziaria preposta in prevalenza ad occuparsi di tale problematica è il tribunale per i Minorenni. Esso adotta provvedimenti mediante "Decreto" secondo quanto stabilito dagli artt. 330 e segg. del Codice Civile. Gli artt. 330 e segg. del Codice Civile trovano applicazione mediante legge complementare (in...
03/09/2010 - 11.28

L´interruzione giudiziaria dei rapporti familiari, tema sempre attuale - di B. Aprile

Condannabile anche un solo atto di ostruzione del genitore affidatario

Si continua a parlare di genitori affidatari. La cosa non deve sorprendere, perchè, oltre al condiviso "difforme", gli affidamenti esclusivi sono ancora moltissimi, così come tanti rimangono i genitori non affidatari.

La Corte di cassazione, fedele al suo recente stile da "ottovolante...
02/09/2010 - 09.32

Condannabile anche un solo atto di ostruzione del genitore affidatario

Gli abusi di potere dei servizi sociali nascono dalla legge - di Bruno Aprile

La Legge quadro che stabilisce le procedure da adottare in caso di allontanamento coatto dei figli dalla propria famiglia di origine è la Legge 4 maggio 1983 n. 184 (in breve 184/83) e successive modificazioni, apportate con Legge 28 marzo 2001 n. 149 (che non abroga la L.184/83 ma la modifica parzialmente).

Un pò...
29/08/2010 - 00.08

Gli abusi di potere dei servizi sociali nascono dalla legge - di Bruno Aprile

La deriva della Cassazione in materia di separazione e affidamento dei figli

Sembrano lontanissimi i tempi in cui, nel 2008, la Suprema Corte sentenziava che "il condiviso è la regola". Negli ultimi mesi, infatti, la Cassazione sembra aver assunto un ritorno all'oscurantismo giurisprudenziale, avendo inanellato una serie di sentenze che si mantengono accuratamente lontane da ciò che, invece, la...
18/08/2010 - 18.31

La deriva della Cassazione in materia di separazione e affidamento dei figli

Se il coniuge tradisce, non ├â┬Ę detto che sia sua la colpa della separazione

Non sempre può essere addebitata al coniuge che tradisce la separazione. Non è detto infatti che il tradimento sia stata la causa della crisi matrimoniale. E' quanto si desume da una sentenza della Corte di Cassazione (n.16873/2010) dove si fa notare che se di norma l'inosservanza dell’obbligo di fedeltà coniugale determina...
13/08/2010 - 15.47

Se il coniuge tradisce, non ├â┬Ę detto che sia sua la colpa della separazione

Acquisto in comunione dopo il matrimonio. Partecipazione del coniuge non acquirente

Commento di Mirijam Conzutti alla sentenza di Cassazione civ sez I 14 giugno 2010 n.14226 pres Luccioli, rel Gincola.

Preliminarmente in rito va dichiarata l’inammissibilità del controricorso della Z., notificato al B. dopo la scadenza del termine prescritto dall’art. 370 cod. proc. civ.,...
11/08/2010 - 21.43

Acquisto in comunione dopo il matrimonio. Partecipazione del coniuge non acquirente


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584