Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

INFOLEGAL


InfolegalInfolegal è la newsletter dedicata agli avvocati che si occupano di famiglia e tutela dei diritti civili. Iscriviti, e riceverai gratuitamente, con cadenza bisettimanale, aggiornamenti e articoli relativi al mondo dell'Avvocatura nazionale e internazionale.

Richiedi la newsletter

Cassazione: l´elusione del mantenimento non preclude il diritto di visita dei figli

Il padre separato ha sempre diritto a vedere i figli, anche se si sottrae sistematicamente all'obbligo di contribuire al loro mantenimento. Lo ricorda la Cassazione, confermando una sentenza della Corte d'appello di Firenze, che aveva condannato una donna accusata di aver impedito all'ex marito l'esercizio del diritto di visita e di frequentazione...
19/09/2010 - 11.48

Cassazione: l´elusione del mantenimento non preclude il diritto di visita dei figli

Ex marito professionista inadempiente e recupero del mantenimento

Sono separata dal 1993 è gia divorziata con tre figli quasi autonomi. Il mio ex marito da anni non mi passa nessun mantenimento, e ho già fatto denunce penali, pignoramenti.... ma lui ha intestato i suoi beni alla nipote e alla nuova moglie e io non lavoro. Premetto che lui è un dentista. Non so più cosa fare, i tempi sono...
19/09/2010 - 01.42

Ex marito professionista inadempiente e recupero del mantenimento

La mediazione familiare: strumento per applicare correttamente il condiviso

Di Sonia Chiaravalloti . Tribunale Lamezia Terme, sez. civile, ordinanza 11.03.2010. La Legge 8 febbraio 2006, n. 54 ha introdotto l’istituto dell’affidamento condiviso quale regime normalmente operante in luogo dell’affidamento esclusivo per tutte le ipotesi di rottura del rapporto di coniugio riconoscendo così ai figli...
15/09/2010 - 09.19

La mediazione familiare: strumento per applicare correttamente il condiviso

Cassazione: le "ragazzate" isolate non vanno punite, sono frutto di superficialità

Con la sentenza n. 32692/2010, la Cassazione dispone che nessuna punizione va comminata per le 'ragazzate', se sono episodi sporadici. Pertanto, in base alla pronuncia degli ermellini, le bravate sporadiche sono il "frutto della superficialità adolescenziale" e non vanno punite perché non possono essere trattate alla...
12/09/2010 - 01.09

Cassazione: le

Sulla separazione decide il giudice italiano se il coniuge vive in Italia da più di 6 mesi

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE CIVILI, Sentenza 25 giugno 2010, n. 15328 - Svolgimento del processo....... con ricorso del 25 settembre 2009 C.D. ha chiesto al tribunale di Verbania la separazione personale dal marito T.A.M., con il quale ha contratto matrimonio il **** e dal quale ha avuto una figlia, di nome A.L., nata a ****;...
10/09/2010 - 22.11

Sulla separazione decide il giudice italiano se il coniuge vive in Italia da più di 6 mesi

Un brindisi non può ritenersi riserva mentale - di Mariagabriella Corbi

I Giudici di Cassazione, con sentenza n. 10657 del 3 maggio 2010, hanno escluso che possa essere delibata la sentenza ecclesiastica che dispone l’annullamento di un matrimonio concordatario in presenza di una riserva mentale con cui uno dei coniugi, pur rendendo edotta la moglie, aveva contratto. Tale riserva, seppur riconosciuta  valida per...
08/09/2010 - 02.00

Un brindisi non può ritenersi riserva mentale - di Mariagabriella Corbi


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584