Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

INFOLEGAL


InfolegalInfolegal è la newsletter dedicata agli avvocati che si occupano di famiglia e tutela dei diritti civili. Iscriviti, e riceverai gratuitamente, con cadenza bisettimanale, aggiornamenti e articoli relativi al mondo dell'Avvocatura nazionale e internazionale.

Richiedi la newsletter

La madre affidataria non può negare al padre la figlia senza gravi ragioni

La madre affidataria che impedisce al padre di incontrare la figlioletta di due anni deve avere ottime, dimostrabili, ragioni. Solo la prova di aver tutelato l'interesse morale e materiale del minore, infatti, la salva dalla condanna per «mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice». La sentenza n. 26810 della sesta sezione penale...
09/07/2011 - 17.29

La madre affidataria non può negare al padre la figlia senza gravi ragioni

La casa di villeggiatura non spetta di diritto al coniuge affidatario

La Corte di cassazione ha nuovamente ribadito che non è automatica l'assegnazione della casa delle vacanze al coniuge affidatario dei figli. E' un principio chiarissimo che si ricollega al più gererale tema del cosiddetto e spesso ricorrente "centro degli affetti e degli interessi" dei minori, tanto spesso richiamato dai legali in difesa di sempre meno certi...
06/07/2011 - 10.30
La casa di villeggiatura non spetta di diritto al coniuge affidatario

Il papà è uno solo. No della Cassazione ad un secondo genitore.

Un'altra storia di famiglie divise e di nuovi rapporti dei figli con i nuovi coniugi. Stavolta la Corte di Cassazione si è pronunciate negando la possibilità, richiesta dalla madre, di "cancellare" il padre della figlia e sostituirlo con il nuovo coniuge, con il quale la donna vive fin dalla nascita della...
30/06/2011 - 12.29

Il papà è uno solo. No della Cassazione ad un secondo genitore.

L’abuso del processo nelle cause di famiglia - di T. Solignani

Avete presente quelle situazioni di crisi familiare in cui gli ex partners non solo conducono una agguerrita separazione giudiziale, ma approfittano della comunanza di vita e di informazioni che si aveva prima della rottura per instaurare contenzioso su tutti gli aspetti possibili, tra cui divisione della casa, delle società, restituzione prestiti,...
22/06/2011 - 16.42

L’abuso del processo nelle cause di famiglia - di T. Solignani

TAR Lombardia, il genitore assillante non commette stalking

Il TAR ha definito “incongruo” il decreto di ammonimento emanato dal Questore di Milano nei confronti di una madre, rispetto alle risultanze istruttorie dalle quali poteva desumersi una condizione di disagio emotivo e sociale. Per tale motivo il TAR ha affermato che “il comportamento dell’amministrazione tradisce uno sviamento di...
02/06/2011 - 22.51

TAR Lombardia, il genitore assillante non commette stalking

Il provvedimento che regola le spese di scuola e salute è titolo esecutivo

La Corte di Cassazione ha di recente affermato che il provvedimento con cui in sede di separazione (non importa se consensuale o giudiziale, ovvero se provvisorio o definitivo, oppure se presidenziale o meno) si stabilisca, ai sensi dell’art. 155 secondo comma c.c., quale modo di contribuire al mantenimento dei figli, che il genitore non...
26/05/2011 - 22.52

Il provvedimento che regola le spese di scuola e salute è titolo esecutivo


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584