Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

Osservatorio sul Condiviso



Natale ├â┬Ę passato. Feste comandate├óÔéČ┬Ž feste avvelenate ! - di Adriana T.

Mi presento: sono una delle tante donne bistrattate dalle istituzioni ovvero sono la compagna di un papà separato. Una figura, la mia, di solito guardata con sospetto, considerata da tutti come “l’intrusa”, “l’altra”, “la matrigna”…. ignorata totalmente da uno Stato che si dice (falsamente)...
07/01/2011 - 23.51

Natale ├â┬Ę passato. Feste comandate├óÔéČ┬Ž feste avvelenate ! - di Adriana T.

Tribunale dei Minori e servizi Sociali: un vero disastro (Parte Seconda)

Quando entrano in campo i cosiddetti “Servizi territoriali”, cominciano i guai, soprattutto per i figli, principale oggetto di studio a modello “cavia da laboratorio” che, come genitori, parenti e membri tutti della famiglia, sono ridotti a “definizioni e catalogazioni, ed etichettati in categorie che ben poche volte hanno a che fare...
05/01/2011 - 23.33

Tribunale dei Minori e servizi Sociali: un vero disastro (Parte Seconda)

L├é┬┤Italia e´ la 5a potenza del mondo, ma ha una giustizia al 77mo posto

Questo weekend sono venuto a sapere che la mia ex moglie ha iniziato a convivere con il suo compagno da diverso tempo nella mia casa. Me lo ha confermato anche il portiere, che li vede uscire tutte le mattine. “Ma perché … i bambini non te l’hanno detto?” No, non me l’hanno detto … e per farli stare tranquilli non...
04/01/2011 - 15.44

L├é┬┤Italia e´ la 5a potenza del mondo, ma ha una giustizia al 77mo posto

Tribunale dei Minori e Servizi Sociali: un vero disastro (Parte Prima)

Nel nostro Paese esiste una precisa normativa che regola la frequentazione e l´affidamento dei figli di coppie separate o in corso di separazione. Una legge che, come dichiara lo stesso relatore, è costantemente disattesa. E a farne le spese sono prima di tutto i figli, in secondo luogo il padre, che ne esce quasi sempre come un criminale.
28/12/2010 - 23.41

Tribunale dei Minori e Servizi Sociali: un vero disastro (Parte Prima)

Fausto Donno: "capisco quel genitore salito sul campanile per la figlia"

Il gesto compiuto qualche giorno dal 47enne terlizzese Giuseppe Giancaspero (salito sul campanile della Cattedrale per rivendicare il diritto a vedere la figlia di 11 anni) ha portato alla ribalta il tema dei padri che hanno difficoltà a vedere i figli dopo la separazione. La questione non è nuova ai tranesi.

Fausto Donno:


Un esposto alle Istituzioni: "Caro Signor Presidente Napolitano, le scrivo...."

Caro Presidente della Repubblica On. Napolitano, sono un cittadino italiano, medico veterinario, sposato e separato con due splendidi figli. Scrivo per cercare di capire una giustizia che non capisco. Mi spiego in breve. Dopo la separazione, avvenuta nell' Agosto 2006, i miei bambini (un maschio e una femmina) vennero affidati alla madre che si...
19/12/2010 - 23.04

Un esposto alle Istituzioni:


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584