Adiantum Adiantum su Facebook English Français Deutsch Espanol
[ ]

Area Tecnica



Femminicidio: vizi costituzionali e principi giuridicamente inaccettabili

Pur concordando pienamente sulla necessità inderogabile di sanzionare duramente - e se possibile prevenire -  ogni tipo di violenza, emergono tuttavia alcune perplessità in merito al movimento d’opinione che si sta sviluppando attorno al cosiddetto fenomeno del “femminicidio”.

Appare un movimento...
17/06/2013 - 09.54

Femminicidio: vizi costituzionali e principi giuridicamente inaccettabili

Impedimento Doloso alla Cura Filiale. Un reato da codice penale

In materia di cura genitoriale, negli ultimi anni si è sentita, sempre più forte, la necessità di "codificare" taluni comportamenti - non ancora recepiti dal nostro Ordinamento ma percepiti come atti di violenza e/o maltrattamento ai minori - che risultano essere ampiamente diffusi e, sopratutto, portatori di effetti dannosi sulla...
30/03/2013 - 11.50

Impedimento Doloso alla Cura Filiale. Un reato da codice penale

Eppure la sentenza sul bambino di Cittadella presenta aspetti interessanti

La sentenza n. 7041 della Suprema Corte - quella relativa al bambino di Cittadella - presenta aspetti interessanti sia sulla ricorribilità per Cassazione di sentenze minorili, sia in merito all´utilizzo di CTU rispetto alle motivazioni. Interessante perchè in effetti indica vie che possono servire anche a padri e madri in altri procedimenti....
23/03/2013 - 20.11

Eppure la sentenza sul bambino di Cittadella presenta aspetti interessanti

Ascolto del minore: non solo dovere del giudice ma diritto del figlio

Il Tribunale di Varese ha emesso di recente il decreto del 24 gennaio 2013 con il quale, in un procedimento la separazione giudiziale, ha precisato che l’ascolto del minore nei procedimenti che lo vedono coinvolto, non è un mero dovere del giudice sulla base dell’art. 155 sexies c.c.

Dall’entrata in...
14/03/2013 - 22.46

Ascolto del minore: non solo dovere del giudice ma diritto del figlio

Approvata la Convenzione di Lanzarote. Ora maggiori tutele, ma ci sono voluti 3 anni

Tre anni per approvare un testo sacrosanto. Mille giorni per dire sì a una norma di civiltà. Tanto si è reso necessario attendere, nel nostro Paese, per arrivare ad un traguardo tutt'altro che scontato.

E mentre il mondo della politica si congratula con se stesso, da più parti ci si chiede...
19/09/2012 - 17.20

Approvata la Convenzione di Lanzarote. Ora maggiori tutele, ma ci sono voluti 3 anni

Affidamento dei figli: quando ascoltare il minore diventa obbligatorio

L'audizione del minore dotato di discernimento nelle procedure giudiziarie aventi ad oggetto il suo affidamento è obbligatoria, salvo che la stessa possa essere in contrasto con i suoi interessi fondamentali.

Affidamento dei figli: quando ascoltare il minore diventa obbligatorio


Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15


Torna indietro


Area Riservata - © Adiantum 2008 - 2019 - Codice Fiscale: 97611760584